Fontana Piazza San Bernardo Roma, San Gregorio Barbarigo Orario Messe, Monte Grem Da Gorno, Colazione A Domicilio Pavia, Notte Di San Lorenzo Data, Preghiera Per Un Figlio Che Soffre, " /> Fontana Piazza San Bernardo Roma, San Gregorio Barbarigo Orario Messe, Monte Grem Da Gorno, Colazione A Domicilio Pavia, Notte Di San Lorenzo Data, Preghiera Per Un Figlio Che Soffre, " />

aggettivi e pronomi indefiniti tabella

A presto qualsiasi⇒significa “qualunque”: sono pronto a fare qualsiasi cosa. qualcuno⇒si usa solo al singolare. A presto vorrei chiederLe nel caso seguente (penultima frase con certe)perché non può essere usatao ALCUNE.Grazie— -Tancredi, cosa hai combinato la notte scorsa? Alcuni degli indefiniti possono essere usati solo come aggettivi, altri solo come pronomi, e altri tanto come aggettivi tanto come pronomi. – chiunque al tuo posto avrebbe fatto la stessa cosa; vengo da una famiglia borghese e la vita con Sergio(………..) era Slideshare uses cookies to improve functionality and performance, and to provide you with relevant advertising. Prof. Anna, Grazie professoressa ma potrebbe farmi un esempio di frase con moltissimi come aggettivo qualificativo di grado superlativo assoluto e un altra con moltissimi con agg indefinito? Un saluto Ho letto poco di spesa Ma anche poca di spesa. Anche se Sergio ricordo con grande affetto. P.IVA: 03445490125, Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, La negazione “non” è assente quando l’indefinito precede il verbo: niente è stato ancora deciso; mentre è obbligatoria quando l’indefinito segue il verbo: non è stato deciso ancora niente. Cosa ho combinato? Grazie prof, Caro Marco, il predicato verbale è costituito da un verbo predicativo cioè un verbo con un significato compiuto e può essere usato anche da solo (piove, il bambino gioca ecc); il predicato verbale copulativo è costituito da un verbo copulativo cioè un verbo che serve a collegare il soggetto a un nome o a un aggettivo (la giornata sembra bella, Mario è diventato triste ecc. Può essere rafforzato da “quanto”: hai mangiato tutta quanta la torta?. ⇒ha vari significati: al singolare è accompagnato dell’articolo “un” e significa “qualche”; “alquanto” (è un quadro di un certo valore), al plurale significa “alcuni” (ho conosciuto certi ragazzi davvero simpatici); a volte è sinonimo di “tale” (ti ha cercato un certo professor Rossi). Prof. Anna, Scusi professoressa vuol dire che quando trovo ” moltissimo” devi sempre considerarlo un agg indefinito di grado superlativo assoluto e MAI qualificativo? Prof. Anna, Buongiorno, 0000035556 00000 n ; per gli aggettivi indefiniti troviamo AGG. Preceduti dall’articolo si usano al singolare come sostantivi: basta un niente per farlo piangere. 0000023712 00000 n ” niente capricci, mi fai arrabbiare! SFOGLIA LA MARGHERITA Quando uso la forma gran? grazie !:). Un saluto I pronomi invece sostituiscono i nomi o parti del discorso precedenti, Ho comprato dieci caramelle e ne ho mangiata una” UNA anche se non é” uno” é un pronome numerale cardinale? Prof. Anna. Molti pronomi indefiniti hanno degli aggettivi indefiniti corrispondenti, che nella flessione presentano alcune forme distinte da quelle del pronome. 0000041555 00000 n A presto Gentile prof. Anna, 280 L’italiano per studiare I seguenti indefiniti sono usati solo come pronomi: qualcosa, niente, nulla. Aeroplano: a-e-ro-pla-no; beatitudine: be-a-ti-tu-di-ne. tanto⇒significa “in grande quantità”, “numeroso”: ho visto tanti film; è passato tanto tempo. A presto “Non giochi a nascondersi! Maria Helena, Cara Maria Helena, “qualche” significa “alcuni”, “un certo numero”, si usa solo al singolare: aspetta qualche minuto; avete qualche domanda da fare? ⇒ha il femminile ma non il plurale, significa “non uno”; “neppure uno” (nessun amico è venuto a trovarmi). Nessuno di noi racconta i propri segreti a chicchessia. Grazie! Prof. Anna, Un saluto Può indicare anche una persona sola: qualcuno ha suonato alla porta. confronto mi sento una nullità”. x�b`````�b`c`X�bÁ P�������2;�}�J&?未+eY���fV�r���l A presto Gentilissima prof. Anna, potrebbe , gentilmente, spiegarmi perché nell’espressione “tutti i giorni “si usa l’articolo e nell’espressione “ogni giorno” l’articolo non viene usato?Grazie, Cara Flora, dopo l’aggettivo indefinto “ogni” non si usa l’articolo, ma è seguito direttamente dal nome che accompagna, mentre l’aggettivo indefinito “tutti” è seguito da articolo che precede il nome che accompagna. diverso⇒significa “parecchio” e si colloca prima del nome (non ci vediamo da diverso tempo). Un saluto XD XD XD BACI BACI, Salve, A presto Qualunque, qualsiasi e qualsivoglia, se anteposti, possono avere l’articolo indeterminativo (un qualunque amico, ma anche qualunque amico), mentre gli altri aggettivi indefiniti collettivi non possono avere l’articolo. Prof. Anna, io in grammatica sono brava ma ho inizito ora a capire gli indefiniti. GRAZIE ALLE SUE SPIEGAZIONI STIAMO APPROFONDENDO GLI AGGETTIVI E I PRONOMI PERCHE’ NELLA VERIFICA ABBIAMO CANNATO TUTTO. In qualunque (o qualsiasi) posto nel mondo mi trovo bene. Per intervistare Margherita Buy conviene dimenticare che si tratta di un’attrice brava e affermata. Es. 0 Qualè la regola basta impararle a memoria? Un saluto e comunque qual’è la forma più corretta? Prof.Anna,qual è il pronome che c’è in due gruppi di pronomi,tra:Possessivi,Personali,Dimostrativi,Indefiniti! siamo lasciati ho passato momenti terribili! Grazie per il tuo gentile commento. 0000013198 00000 n Prof. Anna, Scusa … Prof. Anna … Ma Devo Fare 3 Frasi Con : Poco, Troppo ,Ciascuno . Un saluto famiglia, comunque ha ragione! 0000016703 00000 n 0000029748 00000 n 0 Points Un saluto Cara proff. 2)Fabrizio è nato da una famiglia MOLTO RICCA, Cara Seremaria, in questo caso “molto” è un avverbio e serve a intensificare il significato dell’aggettivo che lo segue formando un superlativo, quindi in analisi logica lo analizzeremo insieme all’aggettivo. È come si fa l’analisi logica? Risorsa didattica | aggettivi qualificativi: bello, pessimo, brutto brutto, il più cattivo, più sottile di, Group 2 aggettivi e pronomi indefiniti: ognuno , Group 3 aggettivi e pronomi possessivi: -Pochi sanno assumersi le proprie responsabilità. Gli aggettivi indefiniti collettivi indicano un insieme di persone o cose, considerandolo nella sua totalità oppure nella sua genericità: tutto il mondo, ogni donna, ciascun albero, qualunque giorno, Le forme più comuni sono quelle indicate nello schema qui sotto. Molto, indica una quantità notevole, in opposizione a poco: Ha un superlativo regolare, moltissimo ( -a, -i, -e, ), e un comparativo irregolare, più, invariabile: Tanto, equivale a molto, ma con maggior enfasi: Presuppone un termine di riferimento e deve essere quindi completata, ad esempio nel seguente modo: Ho trovato due anelli e altrettanti bracciali. gli aggettivi e i pronomi indefiniti indicano principalmente in modo impreciso una quantitÀ . MASCHILE FEMMINILE Singolare Plurale Singolare Plurale R E … Prof. Anna, se è possibile vorrei chiedere se mi può rispondere presso Vediamo prima di tutto gli indefiniti che indi-cano quantità non determinata . Certo indica qualcuno o qualcosa di cui non si conosce niente di preciso; qualche indica qualcuno o qualcosa di cui si potrebbero conoscere alcune caratteristiche (ad esempio il numero, la quantità), In aula c’erano certe persone (= persone completamente sconosciute), In aula c’era qualche persona (= un numero esiguo di persone), In altri casi, certo può avere un significato allusivo o eufemistico per indicare qualcuno o qualcosa di sconveniente.  Cookies, La possibilità di poter ascoltare l'audio è offerto da ResponsiveVoice-NonCommercial Cara Daria, grazie per il tuo contributo. Ciao proff anna!! Prof. Anna, Gentile prof. Può indicare infatti: a) una quantità aggiunta in misura imprecisata: L'anno scorso frequentavo un'altra scuola. mi chiamo Alessandra rizzo e vivo a Corsico in provincia di Milano e scusa ancora per avere scritto 4 volte di seguito ;( A presto Nelle proposizioni interrogative dirette ha il significato di “qualcosa”: vedi niente? prof annna nn sono capace? A presto Grazie! degli aggettivi della I classe, con le caratteristiche uscite pronomminali in -ius nel genitivo singolare e in -i nel dativo singolare di tutti i generi. A presto Caro Doxos, l’aggettivo in questo caso è singolare perché i due nomi sono sinomini, sono percepiti come unitari dal punto di vista del significato. Cara Antonella, ha la funzione di pronome. Ciao prof.Anna,parlando degli aggettivi vorei capire il posto dell’aggett.quando il sostantivo è preceduto da un avverbio,dove sta l’aggett..?Segue avverbio? perchè non mettete la tabella con la distinzione tra pronomi e aggettivi???????? buongiorno prof non riesco a capire questo tipo di esercisi puo aiutarmi e garze Completa il testo con gli aggettivi e i pronomi. Prof. Anna. 0000013651 00000 n SEI DISPONIBILE SCRIVERMI GRAZIE CON AFFETTO GIORGIA, T.V.B ANCHE SE NON TI VEDO E NON SO NIENTE DI TE OK GRAZIE GIORGIA, Cara Giorgia, ti ringrazio molto per la tua gentilezza. DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL ‘FOGLIO Un saluto Grazie prof, Caro Marco, è proprio come dici tu, tutti gli aggettivi e i pronomi interrogativi possono essere usati anche con valore esclamativo; li distinguiamo a seconda della punteggiatura, i punti interrogativi o esclamativi sono sempre segnalati. (Cicerone) - 2. ( E’ come se dicessi : ” Odio (i) maghi di ogni ”sorta” … è giusto ? Prof. Anna, Il predicato verbale e il predicato verbale copulativo sono la stessa cosa? Prof. Anna. Un saluto 0000000016 00000 n Poterebbe aiutarmi per favore, non capisco la differenza nell uso tra “qualsiasi” e “qualunque” Grazie, Caro Gianfilippo, gli aggettivi indefiniti “qualunque” e “qualsiasi” si usano nello stesso modo: puoi venire a trovarmi a qualunque ora = puoi venire a trovarmi a qualsiasi ora. posto dopo il nome, ha il significato di ‘sicuro’ : In questo caso posso contare su un aiuto certo. Prof. Anna. – Buon giorno, zio. [/esempio[ davanti al nome indicano un insieme nella sua totalità qualunque uom…    Per intervistare Margherita Buy conviene dimenticare che si tratta di un’attrice brava e affermata. Gli aggettivi e i pronomi indefiniti sono varia-bili, cioè cambiano al maschile, femminile, sin-golare e plurale, a seconda del nome che ac - com pagnano (se sono aggettivi) o del nome a cui si riferiscono (se sono pronomi). ha il femminile, ma non il plurale; nel significato equivale a “ogni”, “ognuno” ma è meno usato (ciascuno studente ha sostenuto l’esame). chiunque, niente, nulla, nessuno, tale, poco, molto, parecchio, tutto, troppo, tanto. Il pronome è usato al maschile singolare e senza articolo e significa “altra cosa”; “altre cose” (desidera altro? A presto (aggettivo qualificativo). Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later. A presto Un saluto (=c’è qualche novità?). 0000075280 00000 n … A presto Grazie, Caro Marco, “ciascun-ciascuno” segue le regole dell’articolo indeterminativo, quindi si dirà “ciascuno studente” perché l’aricolo determinativo di “studente” è “uno”. Prof. Anna, troppo bello il sito sopratutto xkè ci sono gli esercizi ke ti fanno capire di + . come si fa non ho proprio capito. Aspetto la Sua risposta! 0000011367 00000 n Io scrivo genere non genera! A presto (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); I pronomi e gli aggettivi indefiniti in latino come del resto anche in italiano, esprimono una quantità generica e indeterminata. licensed under, \lagrammaticaitaliana.it\ è un'idea di Questo sito mi è piaciuto molto. Vuol dire che la parola “Ciasciuno” è meno usata? Grazie per la risposta. Forse per quanto riguarda la scelta del numero dei vari sostantivi delle varie frasi , dipende non solo dal significato che vogliamo dare alla frase , ma anche dalla ”concordanza a senso ” invece della più corretta ” concordanza grammaticale . E sono: Questi pronomi possono essere usati anche da soli senza correlazione. Può indicare, sempre con valore indeterminato, anche una sola persona: Chiunque si riferisce solo a persone (equivale a qualsiasi persona). Prof. Anna. Puoi Farle sia con il pronome che l’aggettivo , E’giusto e coretto.Una cosa e’ che ci voleva più spigazione, Cara Federica, “sempre” non è un aggettivo indefinito ma un avverbio. :”Le trasformazioni 2-3 e 4-1 sono state definite rigenerative,in quanto il sistema scambia calore non con sorgenti esterne,come avviene durante le trasformazioni 1-2 e 3-4,ma con un’elemento interno al motore,il rigeneratore.TALE elemento può essere immaginato come un dispositivo in grado di cedere calore al fluido,durante la trasformazione 2-3,per poi riassorbirlo integralmente,nel corso della trasformazione 4-1.”, Caro Marco, l’uso di “tale” è corretto, ma, per non separarlo troppo da quello a cui si riferisce, non metterei un punto fermo, ma una pausa meno forte, per esempio un punto e virgola; attenzione che “un elemento” si scrive senza apostrofo. Cara Greta, “proprio” non è un aggettivo indefinito; “tempo” e “tempi” non sono aggettivi ma sostantivi. io sono una ragazzina di prima media e volevo sapere se Non come certe conoscenze mie che sono state a divertirsi a Palermo. ⇒significa “in grande quantità”, “numeroso”: ho visto tanti film; è passato tanto tempo. Customer Code: Creating a Company Customers Love, Be A Great Product Leader (Amplify, Oct 2019), Trillion Dollar Coach Book (Bill Campbell). P.IVA: 03445490125, Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, 0000044339 00000 n 0000041764 00000 n Grazie mille, Cara Anna, “tanto” e “molto” sono entrambi sia aggettivi che avverbi e hanno lo praticamente lo stesso significato. grazie, Cara lettrice, “chiunque” si usa come “qualunque” ma indica una persona (qualunque persona) e non una cosa, per esempio: sono disposto a discutere la questione con chiunque. Grazie mille, Cara Fulvia, in questo caso “molto” ha funzione di avverbio ed è quindi invariabile, come avverbio significa “grandemente, in grande misura” (loro sono molto belli; voi siete molto stanchi), quando invece “molto” ha valore di aggettivo è variabile e concorda nel genere e nel numero con il sostantivo che accompagna (molti ragazzi sono belli; ho bevuto molta acqua). Grazie, Sofia, Cara Sofia, “tutta” è un attributo di “torta”. Prof. Anna. 23 0 obj <> endobj qui c’e’ questa frase:Nell’ingresso c’e’ un ombrello:……….deve averlo dimenticato. Un saluto A presto Che differenza c’è tra “pochi” e “alcuni” in quanto a significato? che tipo di aggettivi sono? Sono regali come Monica Bellucci.      “vuoi altra acqua?” ma è corretto anche dire “vuoi dell’altra acqua”, questo vale sia per le frasi affermative sia per quelle negative (non voglio un altro dolce, non voglio altro dolce). Spero di aver chiarito il tuo dubbio. “No, non invidio! ⇒significano “nessuna cosa”, sono invariabili. Aspetto presto la sua risposta. Mi servono delle frasi con l’aggettivo troppo,alcuno,tanto,parecchio, Cara Nadia, prova tu a scriverle, se vuoi io te le posso correggere. In correlazione con “quale” indica una somiglianza molto stretta: è tale e quale a suo padre (=somiglia molto a suo padre). “Si è chiesta il perché di questa fama confusa?” A presto Prof. Anna. Prof. Anna, ciao il 4 maggio 2014 era la mia comunione be ciao la ho fatta al sacro cuore, ciao..io sono serbo e l´esercizio mi piace molto, ma purtroppo non c´e molto esercizi come questo, Caro Hans, benvenuto su Intercultura blog, se vai sulla categoria “test”, che trovi sotto “argomenti” a destra nella pagina del blog, troverai tutti gli esercizi che sono stati pubblicati. Cara Alysia, diventava=voce del verbo “diventare”, prima coniugazione, modo indicativo, tempo imperfetto, terza persona singolare; “sempre” = avverbio di tempo; più triste= aggettivo qualificativo manschile singolare, grado comparativo di maggioranza; malinconico = aggettivo qualificativo maschile singolare, grado comparativo di maggioranza. Non capisco c’ é qualche regola che non conosco? Potreste farmi alcuni esempi con la parola TUTTA sia l’aggettivo o l’avverbio. non apparteneva. Si dividono in quattro gruppi: 1)indefiniti singolativi. Un saluto “Signora Buy, la vita sembra un interno di uno dei film di ambientazione rettili è aggettivo in questo caso ? Aggettivi e pronomi indefiniti on Zanichelli Aula di lingue | Cari lettori e lettrici di Intercultura blog, oggi studieremo gli aggettivi e i pronomi indefiniti, quali sono e come si usano. Potrebbe farmi tre frasi con altrettanto e tre con parecchio, una i cn cui li si usi come aggettivi indefiniti, una in cui li usi come pronomi indefiniti, una in cui li usi comme avverbi. Cosa vuol dire Baleno!??! ⇒ha vari usi: può significare “ulteriore”, “nuovo” (vorrei un’altra fetta di torta); può significare “diverso” (ne riparleremo in un altro momento); oppure “anteriore”, “successo da poco” (l’altra settimana; l’altro giorno). 0000038016 00000 n Prof. Anna, gentile prof. puo dirmi 5 frasi con gli aggetivi e pronomi indefiniti, Caro Francesco, prova tu a scriverle, puoi seguire le indicazioni riportate in questo articolo, se poi me le mandi sarò felice di correggerle. e non devo dire: Il biglietto è dentro della mia borsa.    Allora quale parola si può usare al suo posto? 0000075816 00000 n Indica una quantità indeterminata, ma piccola, di persone o cose: ho invitato qualcuno dei vostri amici; posso vedere qualcuno dei vostri modelli?. per Vittoria Mezzogiorno, oppure per Claudia Gerini”. Dopo la(……………) Caro Riccardo, un esempio è: “oggi ho comprato un litro di latte, domani ne comprerò altrettanto”. borghese: un marito medico, una figlia”. Grazie. alex25.rizzo@libero.it, Cara Alessandra, le risposte vengono pubblicate sul blog. Grazie mille, Cara Franci, è un superlativo assoluto femminile plurale dell’aggettivo indefinito “poco”. If you continue browsing the site, you agree to the use of cookies on this website. Prof. Anna. 0000016836 00000 n arco:arco per tiri a volte mi capita di aver certi dubbi rispetto all’ordine nelle frasi =/ se puo dire che la lingua italiana ha regole grammaticali molto simili allo spagnolo? Gentile prof,mi puo’ dire qualcosa di piu’ sul pronome indefinito ALTRETTANTO,per cortesia. Un saluto Prof. Anna, Ciao Prof. Anna spiegazione utilissima a risolvere i nostri dubbi; segnaliamo due errori ortografici:visto visto e uscie. ⇒indica una totalità di persone o cose considerate singolarmente: prendo l’ autobus ogni giorno. 0000001756 00000 n “No, non(……………..) invidio! La gente per strada Grazie, Cara Franci, “ciò” è un pronome diomostrativo maschile solo singolare. Caro Iacopo, “serpenti” è un sostantivo, non un aggettivo; “sono rettili” è un predicato nominale, costituito dal verbo “essere” (copula) e, in questo caso, un sostantivo (parte nominale). E’ difficile per chiunque parlare in una lingua straniera. Cara Gaia, I pronomi indefiniti sono pronomi che indicano qualcuno o qualcosa in modo generico e indeterminato. – con le vocali /i/ e /u/, affiancate tra di loro, in questo caso una delle due può avere l’accento tonico. P.S grazie tante, grazie a lei sto imparando l’italiano più in fretta di una furia!! Cara e gentilssima Anna, si dice “ci sono dei molti cigni” o “ci sono molti cigni” ???? Prof. Anna, Mi potrebbe dire qual è la differenza tra “tanto” e “molto” per piacere? Prof. Anna, CARA FROF… IO O UNA SCGEDA CHE SI INTITOLA COLORA IL PRONOME INDEFINITO MI POTRESTI AIUTARE CIAO GIORGIA, Cara Giorgia, devi individuare i pronomi indefiniti (per fare questo puoi servirti dell’articolo sui pronomi indefiniti) e colorarli. 0000083896 00000 n Alice ha mangiato tutta la torta. 0000029372 00000 n Salve Prof. Anna, Ho qualche dubbio…..mi puoi fare delle frasi con le seguenti parole? Ho un dubbio perchè di solito gli aggettivi che terminano con ..issime sono qualificativi. 0000040802 00000 n Prof. Anna, prof mi può dire una frase con l’aggettivo indefinito ALCUNO? p.s anche ” l’altra persona “, Cara Sabrina, ti faccio un paio di esempi: ogni persona = ognuno; nessuna persona = nessuno. Caro José, “qualche” può significare anche “uno” (singolare) riferito a persona o cosa con valore indeterminato “qualche giorno andrò in Italia” = “un giono o l’altro (un giorno non specificato, prima o poi) andrò in Italia”, mentre se “qualche giorno” è collocato dopo il verbo (andrò in Italia qualche giorno) significa “rimarrò in Italia per un po’di giorni” e “qualche” significa “alcuni, non molti”, in questo caso è dalla collocazione di “qualche” che possiamo capirne il significato. Fontana Piazza San Bernardo Roma, San Gregorio Barbarigo Orario Messe, Monte Grem Da Gorno, Colazione A Domicilio Pavia, Notte Di San Lorenzo Data, Preghiera Per Un Figlio Che Soffre,

aggettivi e pronomi indefiniti tabella

A presto qualsiasi⇒significa “qualunque”: sono pronto a fare qualsiasi cosa. qualcuno⇒si usa solo al singolare. A presto vorrei chiederLe nel caso seguente (penultima frase con certe)perché non può essere usatao ALCUNE.Grazie— -Tancredi, cosa hai combinato la notte scorsa? Alcuni degli indefiniti possono essere usati solo come aggettivi, altri solo come pronomi, e altri tanto come aggettivi tanto come pronomi. – chiunque al tuo posto avrebbe fatto la stessa cosa; vengo da una famiglia borghese e la vita con Sergio(………..) era Slideshare uses cookies to improve functionality and performance, and to provide you with relevant advertising. Prof. Anna, Grazie professoressa ma potrebbe farmi un esempio di frase con moltissimi come aggettivo qualificativo di grado superlativo assoluto e un altra con moltissimi con agg indefinito? Un saluto Ho letto poco di spesa Ma anche poca di spesa. Anche se Sergio ricordo con grande affetto. P.IVA: 03445490125, Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, La negazione “non” è assente quando l’indefinito precede il verbo: niente è stato ancora deciso; mentre è obbligatoria quando l’indefinito segue il verbo: non è stato deciso ancora niente. Cosa ho combinato? Grazie prof, Caro Marco, il predicato verbale è costituito da un verbo predicativo cioè un verbo con un significato compiuto e può essere usato anche da solo (piove, il bambino gioca ecc); il predicato verbale copulativo è costituito da un verbo copulativo cioè un verbo che serve a collegare il soggetto a un nome o a un aggettivo (la giornata sembra bella, Mario è diventato triste ecc. Può essere rafforzato da “quanto”: hai mangiato tutta quanta la torta?. ⇒ha vari significati: al singolare è accompagnato dell’articolo “un” e significa “qualche”; “alquanto” (è un quadro di un certo valore), al plurale significa “alcuni” (ho conosciuto certi ragazzi davvero simpatici); a volte è sinonimo di “tale” (ti ha cercato un certo professor Rossi). Prof. Anna, Scusi professoressa vuol dire che quando trovo ” moltissimo” devi sempre considerarlo un agg indefinito di grado superlativo assoluto e MAI qualificativo? Prof. Anna, Buongiorno, 0000035556 00000 n ; per gli aggettivi indefiniti troviamo AGG. Preceduti dall’articolo si usano al singolare come sostantivi: basta un niente per farlo piangere. 0000023712 00000 n ” niente capricci, mi fai arrabbiare! SFOGLIA LA MARGHERITA Quando uso la forma gran? grazie !:). Un saluto I pronomi invece sostituiscono i nomi o parti del discorso precedenti, Ho comprato dieci caramelle e ne ho mangiata una” UNA anche se non é” uno” é un pronome numerale cardinale? Prof. Anna. Molti pronomi indefiniti hanno degli aggettivi indefiniti corrispondenti, che nella flessione presentano alcune forme distinte da quelle del pronome. 0000041555 00000 n A presto Gentile prof. Anna, 280 L’italiano per studiare I seguenti indefiniti sono usati solo come pronomi: qualcosa, niente, nulla. Aeroplano: a-e-ro-pla-no; beatitudine: be-a-ti-tu-di-ne. tanto⇒significa “in grande quantità”, “numeroso”: ho visto tanti film; è passato tanto tempo. A presto “Non giochi a nascondersi! Maria Helena, Cara Maria Helena, “qualche” significa “alcuni”, “un certo numero”, si usa solo al singolare: aspetta qualche minuto; avete qualche domanda da fare? ⇒ha il femminile ma non il plurale, significa “non uno”; “neppure uno” (nessun amico è venuto a trovarmi). Nessuno di noi racconta i propri segreti a chicchessia. Grazie! Prof. Anna, Un saluto Può indicare anche una persona sola: qualcuno ha suonato alla porta. confronto mi sento una nullità”. x�b`````�b`c`X�bÁ P�������2;�}�J&?未+eY���fV�r���l A presto Gentilissima prof. Anna, potrebbe , gentilmente, spiegarmi perché nell’espressione “tutti i giorni “si usa l’articolo e nell’espressione “ogni giorno” l’articolo non viene usato?Grazie, Cara Flora, dopo l’aggettivo indefinto “ogni” non si usa l’articolo, ma è seguito direttamente dal nome che accompagna, mentre l’aggettivo indefinito “tutti” è seguito da articolo che precede il nome che accompagna. diverso⇒significa “parecchio” e si colloca prima del nome (non ci vediamo da diverso tempo). Un saluto XD XD XD BACI BACI, Salve, A presto Qualunque, qualsiasi e qualsivoglia, se anteposti, possono avere l’articolo indeterminativo (un qualunque amico, ma anche qualunque amico), mentre gli altri aggettivi indefiniti collettivi non possono avere l’articolo. Prof. Anna, io in grammatica sono brava ma ho inizito ora a capire gli indefiniti. GRAZIE ALLE SUE SPIEGAZIONI STIAMO APPROFONDENDO GLI AGGETTIVI E I PRONOMI PERCHE’ NELLA VERIFICA ABBIAMO CANNATO TUTTO. In qualunque (o qualsiasi) posto nel mondo mi trovo bene. Per intervistare Margherita Buy conviene dimenticare che si tratta di un’attrice brava e affermata. Es. 0 Qualè la regola basta impararle a memoria? Un saluto e comunque qual’è la forma più corretta? Prof.Anna,qual è il pronome che c’è in due gruppi di pronomi,tra:Possessivi,Personali,Dimostrativi,Indefiniti! siamo lasciati ho passato momenti terribili! Grazie per il tuo gentile commento. 0000013198 00000 n Prof. Anna, Scusa … Prof. Anna … Ma Devo Fare 3 Frasi Con : Poco, Troppo ,Ciascuno . Un saluto famiglia, comunque ha ragione! 0000016703 00000 n 0000029748 00000 n 0 Points Un saluto Cara proff. 2)Fabrizio è nato da una famiglia MOLTO RICCA, Cara Seremaria, in questo caso “molto” è un avverbio e serve a intensificare il significato dell’aggettivo che lo segue formando un superlativo, quindi in analisi logica lo analizzeremo insieme all’aggettivo. È come si fa l’analisi logica? Risorsa didattica | aggettivi qualificativi: bello, pessimo, brutto brutto, il più cattivo, più sottile di, Group 2 aggettivi e pronomi indefiniti: ognuno , Group 3 aggettivi e pronomi possessivi: -Pochi sanno assumersi le proprie responsabilità. Gli aggettivi indefiniti collettivi indicano un insieme di persone o cose, considerandolo nella sua totalità oppure nella sua genericità: tutto il mondo, ogni donna, ciascun albero, qualunque giorno, Le forme più comuni sono quelle indicate nello schema qui sotto. Molto, indica una quantità notevole, in opposizione a poco: Ha un superlativo regolare, moltissimo ( -a, -i, -e, ), e un comparativo irregolare, più, invariabile: Tanto, equivale a molto, ma con maggior enfasi: Presuppone un termine di riferimento e deve essere quindi completata, ad esempio nel seguente modo: Ho trovato due anelli e altrettanti bracciali. gli aggettivi e i pronomi indefiniti indicano principalmente in modo impreciso una quantitÀ . MASCHILE FEMMINILE Singolare Plurale Singolare Plurale R E … Prof. Anna, se è possibile vorrei chiedere se mi può rispondere presso Vediamo prima di tutto gli indefiniti che indi-cano quantità non determinata . Certo indica qualcuno o qualcosa di cui non si conosce niente di preciso; qualche indica qualcuno o qualcosa di cui si potrebbero conoscere alcune caratteristiche (ad esempio il numero, la quantità), In aula c’erano certe persone (= persone completamente sconosciute), In aula c’era qualche persona (= un numero esiguo di persone), In altri casi, certo può avere un significato allusivo o eufemistico per indicare qualcuno o qualcosa di sconveniente.  Cookies, La possibilità di poter ascoltare l'audio è offerto da ResponsiveVoice-NonCommercial Cara Daria, grazie per il tuo contributo. Ciao proff anna!! Prof. Anna, Gentile prof. Può indicare infatti: a) una quantità aggiunta in misura imprecisata: L'anno scorso frequentavo un'altra scuola. mi chiamo Alessandra rizzo e vivo a Corsico in provincia di Milano e scusa ancora per avere scritto 4 volte di seguito ;( A presto Nelle proposizioni interrogative dirette ha il significato di “qualcosa”: vedi niente? prof annna nn sono capace? A presto Grazie! degli aggettivi della I classe, con le caratteristiche uscite pronomminali in -ius nel genitivo singolare e in -i nel dativo singolare di tutti i generi. A presto Caro Doxos, l’aggettivo in questo caso è singolare perché i due nomi sono sinomini, sono percepiti come unitari dal punto di vista del significato. Cara Antonella, ha la funzione di pronome. Ciao prof.Anna,parlando degli aggettivi vorei capire il posto dell’aggett.quando il sostantivo è preceduto da un avverbio,dove sta l’aggett..?Segue avverbio? perchè non mettete la tabella con la distinzione tra pronomi e aggettivi???????? buongiorno prof non riesco a capire questo tipo di esercisi puo aiutarmi e garze Completa il testo con gli aggettivi e i pronomi. Prof. Anna. 0000013651 00000 n SEI DISPONIBILE SCRIVERMI GRAZIE CON AFFETTO GIORGIA, T.V.B ANCHE SE NON TI VEDO E NON SO NIENTE DI TE OK GRAZIE GIORGIA, Cara Giorgia, ti ringrazio molto per la tua gentilezza. DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL ‘FOGLIO Un saluto Grazie prof, Caro Marco, è proprio come dici tu, tutti gli aggettivi e i pronomi interrogativi possono essere usati anche con valore esclamativo; li distinguiamo a seconda della punteggiatura, i punti interrogativi o esclamativi sono sempre segnalati. (Cicerone) - 2. ( E’ come se dicessi : ” Odio (i) maghi di ogni ”sorta” … è giusto ? Prof. Anna, Il predicato verbale e il predicato verbale copulativo sono la stessa cosa? Prof. Anna. Un saluto 0000000016 00000 n Poterebbe aiutarmi per favore, non capisco la differenza nell uso tra “qualsiasi” e “qualunque” Grazie, Caro Gianfilippo, gli aggettivi indefiniti “qualunque” e “qualsiasi” si usano nello stesso modo: puoi venire a trovarmi a qualunque ora = puoi venire a trovarmi a qualsiasi ora. posto dopo il nome, ha il significato di ‘sicuro’ : In questo caso posso contare su un aiuto certo. Prof. Anna. – Buon giorno, zio. [/esempio[ davanti al nome indicano un insieme nella sua totalità qualunque uom…    Per intervistare Margherita Buy conviene dimenticare che si tratta di un’attrice brava e affermata. Gli aggettivi e i pronomi indefiniti sono varia-bili, cioè cambiano al maschile, femminile, sin-golare e plurale, a seconda del nome che ac - com pagnano (se sono aggettivi) o del nome a cui si riferiscono (se sono pronomi). ha il femminile, ma non il plurale; nel significato equivale a “ogni”, “ognuno” ma è meno usato (ciascuno studente ha sostenuto l’esame). chiunque, niente, nulla, nessuno, tale, poco, molto, parecchio, tutto, troppo, tanto. Il pronome è usato al maschile singolare e senza articolo e significa “altra cosa”; “altre cose” (desidera altro? A presto (aggettivo qualificativo). Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later. A presto Un saluto (=c’è qualche novità?). 0000075280 00000 n … A presto Grazie, Caro Marco, “ciascun-ciascuno” segue le regole dell’articolo indeterminativo, quindi si dirà “ciascuno studente” perché l’aricolo determinativo di “studente” è “uno”. Prof. Anna, troppo bello il sito sopratutto xkè ci sono gli esercizi ke ti fanno capire di + . come si fa non ho proprio capito. Aspetto la Sua risposta! 0000011367 00000 n Io scrivo genere non genera! A presto (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); I pronomi e gli aggettivi indefiniti in latino come del resto anche in italiano, esprimono una quantità generica e indeterminata. licensed under, \lagrammaticaitaliana.it\ è un'idea di Questo sito mi è piaciuto molto. Vuol dire che la parola “Ciasciuno” è meno usata? Grazie per la risposta. Forse per quanto riguarda la scelta del numero dei vari sostantivi delle varie frasi , dipende non solo dal significato che vogliamo dare alla frase , ma anche dalla ”concordanza a senso ” invece della più corretta ” concordanza grammaticale . E sono: Questi pronomi possono essere usati anche da soli senza correlazione. Può indicare, sempre con valore indeterminato, anche una sola persona: Chiunque si riferisce solo a persone (equivale a qualsiasi persona). Prof. Anna. Puoi Farle sia con il pronome che l’aggettivo , E’giusto e coretto.Una cosa e’ che ci voleva più spigazione, Cara Federica, “sempre” non è un aggettivo indefinito ma un avverbio. :”Le trasformazioni 2-3 e 4-1 sono state definite rigenerative,in quanto il sistema scambia calore non con sorgenti esterne,come avviene durante le trasformazioni 1-2 e 3-4,ma con un’elemento interno al motore,il rigeneratore.TALE elemento può essere immaginato come un dispositivo in grado di cedere calore al fluido,durante la trasformazione 2-3,per poi riassorbirlo integralmente,nel corso della trasformazione 4-1.”, Caro Marco, l’uso di “tale” è corretto, ma, per non separarlo troppo da quello a cui si riferisce, non metterei un punto fermo, ma una pausa meno forte, per esempio un punto e virgola; attenzione che “un elemento” si scrive senza apostrofo. Cara Greta, “proprio” non è un aggettivo indefinito; “tempo” e “tempi” non sono aggettivi ma sostantivi. io sono una ragazzina di prima media e volevo sapere se Non come certe conoscenze mie che sono state a divertirsi a Palermo. ⇒significa “in grande quantità”, “numeroso”: ho visto tanti film; è passato tanto tempo. Customer Code: Creating a Company Customers Love, Be A Great Product Leader (Amplify, Oct 2019), Trillion Dollar Coach Book (Bill Campbell). P.IVA: 03445490125, Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, 0000044339 00000 n 0000041764 00000 n Grazie mille, Cara Anna, “tanto” e “molto” sono entrambi sia aggettivi che avverbi e hanno lo praticamente lo stesso significato. grazie, Cara lettrice, “chiunque” si usa come “qualunque” ma indica una persona (qualunque persona) e non una cosa, per esempio: sono disposto a discutere la questione con chiunque. Grazie mille, Cara Fulvia, in questo caso “molto” ha funzione di avverbio ed è quindi invariabile, come avverbio significa “grandemente, in grande misura” (loro sono molto belli; voi siete molto stanchi), quando invece “molto” ha valore di aggettivo è variabile e concorda nel genere e nel numero con il sostantivo che accompagna (molti ragazzi sono belli; ho bevuto molta acqua). Grazie, Sofia, Cara Sofia, “tutta” è un attributo di “torta”. Prof. Anna. 23 0 obj <> endobj qui c’e’ questa frase:Nell’ingresso c’e’ un ombrello:……….deve averlo dimenticato. Un saluto A presto Che differenza c’è tra “pochi” e “alcuni” in quanto a significato? che tipo di aggettivi sono? Sono regali come Monica Bellucci.      “vuoi altra acqua?” ma è corretto anche dire “vuoi dell’altra acqua”, questo vale sia per le frasi affermative sia per quelle negative (non voglio un altro dolce, non voglio altro dolce). Spero di aver chiarito il tuo dubbio. “No, non invidio! ⇒significano “nessuna cosa”, sono invariabili. Aspetto presto la sua risposta. Mi servono delle frasi con l’aggettivo troppo,alcuno,tanto,parecchio, Cara Nadia, prova tu a scriverle, se vuoi io te le posso correggere. In correlazione con “quale” indica una somiglianza molto stretta: è tale e quale a suo padre (=somiglia molto a suo padre). “Si è chiesta il perché di questa fama confusa?” A presto Prof. Anna. Prof. Anna, ciao il 4 maggio 2014 era la mia comunione be ciao la ho fatta al sacro cuore, ciao..io sono serbo e l´esercizio mi piace molto, ma purtroppo non c´e molto esercizi come questo, Caro Hans, benvenuto su Intercultura blog, se vai sulla categoria “test”, che trovi sotto “argomenti” a destra nella pagina del blog, troverai tutti gli esercizi che sono stati pubblicati. Cara Alysia, diventava=voce del verbo “diventare”, prima coniugazione, modo indicativo, tempo imperfetto, terza persona singolare; “sempre” = avverbio di tempo; più triste= aggettivo qualificativo manschile singolare, grado comparativo di maggioranza; malinconico = aggettivo qualificativo maschile singolare, grado comparativo di maggioranza. Non capisco c’ é qualche regola che non conosco? Potreste farmi alcuni esempi con la parola TUTTA sia l’aggettivo o l’avverbio. non apparteneva. Si dividono in quattro gruppi: 1)indefiniti singolativi. Un saluto “Signora Buy, la vita sembra un interno di uno dei film di ambientazione rettili è aggettivo in questo caso ? Aggettivi e pronomi indefiniti on Zanichelli Aula di lingue | Cari lettori e lettrici di Intercultura blog, oggi studieremo gli aggettivi e i pronomi indefiniti, quali sono e come si usano. Potrebbe farmi tre frasi con altrettanto e tre con parecchio, una i cn cui li si usi come aggettivi indefiniti, una in cui li usi come pronomi indefiniti, una in cui li usi comme avverbi. Cosa vuol dire Baleno!??! ⇒ha vari usi: può significare “ulteriore”, “nuovo” (vorrei un’altra fetta di torta); può significare “diverso” (ne riparleremo in un altro momento); oppure “anteriore”, “successo da poco” (l’altra settimana; l’altro giorno). 0000038016 00000 n Prof. Anna, gentile prof. puo dirmi 5 frasi con gli aggetivi e pronomi indefiniti, Caro Francesco, prova tu a scriverle, puoi seguire le indicazioni riportate in questo articolo, se poi me le mandi sarò felice di correggerle. e non devo dire: Il biglietto è dentro della mia borsa.    Allora quale parola si può usare al suo posto? 0000075816 00000 n Indica una quantità indeterminata, ma piccola, di persone o cose: ho invitato qualcuno dei vostri amici; posso vedere qualcuno dei vostri modelli?. per Vittoria Mezzogiorno, oppure per Claudia Gerini”. Dopo la(……………) Caro Riccardo, un esempio è: “oggi ho comprato un litro di latte, domani ne comprerò altrettanto”. borghese: un marito medico, una figlia”. Grazie. alex25.rizzo@libero.it, Cara Alessandra, le risposte vengono pubblicate sul blog. Grazie mille, Cara Franci, è un superlativo assoluto femminile plurale dell’aggettivo indefinito “poco”. If you continue browsing the site, you agree to the use of cookies on this website. Prof. Anna. 0000016836 00000 n arco:arco per tiri a volte mi capita di aver certi dubbi rispetto all’ordine nelle frasi =/ se puo dire che la lingua italiana ha regole grammaticali molto simili allo spagnolo? Gentile prof,mi puo’ dire qualcosa di piu’ sul pronome indefinito ALTRETTANTO,per cortesia. Un saluto Prof. Anna, Ciao Prof. Anna spiegazione utilissima a risolvere i nostri dubbi; segnaliamo due errori ortografici:visto visto e uscie. ⇒indica una totalità di persone o cose considerate singolarmente: prendo l’ autobus ogni giorno. 0000001756 00000 n “No, non(……………..) invidio! La gente per strada Grazie, Cara Franci, “ciò” è un pronome diomostrativo maschile solo singolare. Caro Iacopo, “serpenti” è un sostantivo, non un aggettivo; “sono rettili” è un predicato nominale, costituito dal verbo “essere” (copula) e, in questo caso, un sostantivo (parte nominale). E’ difficile per chiunque parlare in una lingua straniera. Cara Gaia, I pronomi indefiniti sono pronomi che indicano qualcuno o qualcosa in modo generico e indeterminato. – con le vocali /i/ e /u/, affiancate tra di loro, in questo caso una delle due può avere l’accento tonico. P.S grazie tante, grazie a lei sto imparando l’italiano più in fretta di una furia!! Cara e gentilssima Anna, si dice “ci sono dei molti cigni” o “ci sono molti cigni” ???? Prof. Anna, Mi potrebbe dire qual è la differenza tra “tanto” e “molto” per piacere? Prof. Anna, CARA FROF… IO O UNA SCGEDA CHE SI INTITOLA COLORA IL PRONOME INDEFINITO MI POTRESTI AIUTARE CIAO GIORGIA, Cara Giorgia, devi individuare i pronomi indefiniti (per fare questo puoi servirti dell’articolo sui pronomi indefiniti) e colorarli. 0000083896 00000 n Alice ha mangiato tutta la torta. 0000029372 00000 n Salve Prof. Anna, Ho qualche dubbio…..mi puoi fare delle frasi con le seguenti parole? Ho un dubbio perchè di solito gli aggettivi che terminano con ..issime sono qualificativi. 0000040802 00000 n Prof. Anna, prof mi può dire una frase con l’aggettivo indefinito ALCUNO? p.s anche ” l’altra persona “, Cara Sabrina, ti faccio un paio di esempi: ogni persona = ognuno; nessuna persona = nessuno. Caro José, “qualche” può significare anche “uno” (singolare) riferito a persona o cosa con valore indeterminato “qualche giorno andrò in Italia” = “un giono o l’altro (un giorno non specificato, prima o poi) andrò in Italia”, mentre se “qualche giorno” è collocato dopo il verbo (andrò in Italia qualche giorno) significa “rimarrò in Italia per un po’di giorni” e “qualche” significa “alcuni, non molti”, in questo caso è dalla collocazione di “qualche” che possiamo capirne il significato.

Fontana Piazza San Bernardo Roma, San Gregorio Barbarigo Orario Messe, Monte Grem Da Gorno, Colazione A Domicilio Pavia, Notte Di San Lorenzo Data, Preghiera Per Un Figlio Che Soffre,

Torna su